La vita deve continuare

Una volta sconfitto il virus, rischieremo di rovistare fra le macerie del sistema economico

La vita deve continuare

Non dobbiamo farci contagiare dalla mente

Redazione 11-03-2020 12:00

In tutto il mondo, i governi dove il coronavirus non è arrivato, sono alle prese con il timore del suo arrivo imminente, mentre le nazioni colpite dal contagio stanno fronteggiando con tutti i mezzi il pericolo della propagazione del contagio. L’Italia è il quarto Paese per numero di persone ammalate, dopo Cina, Corea e Iran. In tutto il pianeta, il numero di soggetti colpiti dall’infezione è di 100mila; in Italia sono oltre i 6000. In questi giorni, il numero dei contagiati nelle nostre regioni, cresce di circa 500 al giorno. Solo la drastica diminuzione quotidiana delle persone, che risultano positive, potrà far ben sperare in una diminuzione del pericolo, che tutti noi abbiamo di essere colpiti dal virus.

...

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!