Il buon cibo s’impara a scuola

San Donato / Giornata contro lo spreco alimentare

Il buon cibo s’impara a scuola

Domenico Palumbo 14-02-2018 12:00

Suolo, acqua, energie, lavoro, soldi: sono gli ingredienti del nostro cibo quotidiano che finiscono nel cestino insieme agli avanzi che lasciamo nel piatto. I numeri raccolti dalla Fao, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, sono impietosi denunciando lo spreco di più di un terzo del cibo prodotto. Un volume di alimenti pari a 1,3 miliardi di tonnellate con cui si potrebbe sostenere circa 2 miliardi di persone. Un vero paradosso se si considera che sono circa un miliardo a soffrire di denutrizione. In occasione della Giornata contro lo spreco alimentare nelle scuole di San Donato Milanese è partito un progetto educativo per contribuire a diffondere la “cultura del rispetto” nei confronti del cibo. Protagonisti di questa iniziativa sono i 792 alunni delle classi terze, quarte e quinte delle scuole elementari pubbliche cittadine. 

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!