All’Humanitas University eccellenze nel nuovo Campus

ROZZANO / Ricerca, didattica e innovazione per formare i professionisti del futuro. 25 mila metri quadrati per ospitare 1.200 studenti di 31 Paesi

All’Humanitas University eccellenze nel nuovo Campus

Comprende un Simulation Lab, aule tecnologiche, una biblioteca digitale e un residence; sono alcuni degli elementi chiave dell’area

Ubaldo Bungaro 20-12-2017 12:00

Ricerca, didattica e innovazione, per formare i professionisti del futuro, sono le eccellenze del nuovo “Humanitas University”. Tre edifici immersi nel verde, 25 mila metri quadrati per ospitare 1.200 studenti provenienti da 31 Paesi del mondo. Un Simulation Lab di 2.000 metri quadrati tra i più tecnologici e grandi d’Europa, aule high-tech, biblioteca digitale e residence, a pochi passi dai laboratori di ricerca diretti dal prof. Mantovani e dall’ospedale, parte integrante del campus come luogo di insegnamento per futuri medici, infermieri e fisioterapisti, con un investimento complessivo di circa 100 milioni di euro. Sono questi alcuni degli elementi chiave del nuovo Campus di Humanitas University.

L’articolo intero è sull’Eco di questa settima, acquistalo in edicola!