La precaria situazione dei lavoratori dello spettacolo in Italia

STORIA E CULTURA / Essere artisti nel nostro Paese

La precaria situazione dei lavoratori dello spettacolo in Italia

E.C.O. 20-12-2017 12:00

L’Italia del grande fratello e/o dell’isola dei famosi. L’Italia dell’ipocrisia come sport nazionale, esempio dell’appiattimento del pensiero comune collettivo fra le cause della crisi non solo economica che stiamo vivendo in un nazione come la nostra con il patrimonio artistico più grande del mondo e con una situazione lavorativa altrettanto precaria; proprio di questo si è discusso la scorsa settimana alla Camera del Lavoro in un incontro fra la varie categorie artistiche formate di persone con percorsi di studio seri e lavoro spesso precario, ma sempre coerente con la filosofia artistica delle varie figure professionali.

L’articolo intero è sull’Eco di questa settima, acquistalo in edicola!