61 “idee in cantiere”

I progetti sono stati presentati da privati, scuole, associazioni e studi

61 “idee in cantiere”

Cristina Fabris 26-07-2017 12:00

Sono online sul sito di M4 (www.metro4milano.it) le 61 “idee in cantiere” che hanno partecipato alla call pubblica per la vestizione partecipata delle recinzioni provvisoria lungo il perimetro dei cantieri della linea blu, la nuova metropolitana di Milano. I 61 progetti adottano vari linguaggi visivi, pensati per abbellire le porzioni di città con i cantieri: fotografia, scultura, pittura ma anche eco- installazioni. Oltre che visibili online, le “idee” sono esposte alla Triennale di Milano dove il pubblico, previa registrazione, può esprimere la propria preferenza per tre progetti. Queste indicazioni andranno a integrare le scelte della giuria e formare così una graduatoria utile a definire i progetti che potranno essere realizzati nel corso del 2017. Questi sono stati presentati da privati cittadini, scuole, associazioni e studi privati che hanno risposto a una call pubblica, studiata dal gruppo di lavoro informale Workshop “Idee in cantiere”, varata dall’assessorato alla Mobilità del Comune di Milano in collaborazione con M4 spa e gestita da MM Comunicazione. Le idee proposte interesseranno i cantieri presenti su tutte e tre le tratte della M4. Alcuni progetti creativi rappresentano specifiche identità locali e territoriali ed esaltano storie di vita vissuta, altri esaltano i concetti di mobilità sostenibile, altri ancora accompagnano visioni urbane futuristiche: in ogni caso siamo in presenza di riflessioni di notevole interesse creativo. Il risultato complessivo è la grande volontà di partecipare a una narrazione condivisa la cui realizzazione sarà una grande mostra a cielo aperto. Tutti i progetti verranno valutati da una giuria tecnica e potranno essere realizzati nel corso del 2017, in un numero massimo di 35, riceveranno 5mila euro ciascuno.