La “vedovella” non piange più

Milano / In via Console Flaminio...

La “vedovella” non piange più

Emanuele Carlo Ostuni 11-07-2018 12:00

L’Italia è una penisola che poggia in gran parte sull’acqua e Milano, nonostante la sua non marittima posizione è città all’avanguardia anche in campo idrico. Infatti, possiede una rete enorme, lunga complessivamente 2.228 Km, (quanto la distanza fra il capoluogo lombardo e Il Cairo) attingendo al 100% dalle falde sotterranee; che attraverso la centrale di S. Siro. Insieme ad altre centrali, fornisce l’acqua potabile come prodotto finale destinato a noi utenti. 

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!