Ragazzo sfiora tragedia

Milano / Crolla parapetto di un balcone in una casa Aler in via dei Cinquecento in zona Corvetto

Ragazzo sfiora tragedia

Cristina Fabris 11-07-2018 12:00

Domenica scorsa è crollato il parapetto di uno dei balconi dello stabile di edilizia popolare di via dei Cinquecento 12, in zona Corvetto. 

Ne ha dato notizia il presidente del consiglio del Municipio 4, Oscar Strano, sulla sua pagina Facebook, allegando anche alcune foto e sottolineando che “fortunatamente il ragazzino che era affacciato non si è fatto nulla”. Sul posto “sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno dichiarato inagibili i balconi di tutto lo stabile” ha continuato Strano; aggiungendo che “questa mattina è intervuta l’impresa mandata da Aler Milano per la messa in sicurezza del balcone”, ricordando che “lo stabile necessita di interventi straordinari massicci”.

L’assessore Majorino, che a fine marzo ha inaugurato un suo ufficio nella vicina via Nicolò Barabino 8, proprio nel cuore del Corvetto, accusa: “In una casa ALER (lasciata a sé stessa), si è sfiorata la tragedia. Ieri è crollato un pezzo di balcone e grazie al cielo nessuno si è fatto male.  Da mesi sono spessissimo in quartiere. La situazione in quelle case popolari è indecente. E non possiamo nemmeno sempre e solo indicare ALER come il problema. Regione Lombardia, l’effettiva proprietaria degli edifici, deve mettere lì soldi e investimenti e piantarla di ignorare la cosa.”

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!