Licenziamento di tre operai

Rozzano / Proteste dei lavoratori di Leroy Merlin

Licenziamento di tre operai

Ubaldo Bungaro 16-05-2018 11:55

I facchini di Leroy Merlin hanno occupato simbolicamente la sede per protestare contro il licenziamento di tre operai. 

I lavoratori di Usb si sono chiusi all’interno della palazzina N. Hanno forzato i tornelli della sede tentando di raggiungere gli uffici della multinazionale. I manifestanti hanno riassunto le ragioni del loro gesto in un volantino, distribuito ai clienti del centro commerciale, sul quale si sottolinea che “Non solo le cooperative non garantiscono il rispetto del contratto e dei diritti, ma cambiano continuamente denominazione e codice fiscale per sfuggire agli ispettori del lavoro, all’Inps e all’Inail. 

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!