Giornata della legalità

Pieve / Incontro con Salvatore Borsellino per ricordare tutte le vittime della mafia

Giornata della legalità

Ubaldo Bungaro 11-04-2018 12:00

Salvatore Borsellino, fratello di Paolo Borsellino, vittima della mafia nella strage di via D’Amelio  con i 5 agenti della sua scorta il 19 luglio 1992, è intervenuto in sala consiliare alla manifestazione dedicata alla legalità e per ricordare le vittime della criminalità. L’evento è stato organizzato dall’assessore alla Pubblica istruzione, Erminia Paoletti; in collaborazione con l’associazione “Le Agende Rosse” e gli istituti comprensivi scolastici “Viquarterio” e “Betulle”. “La legalità cresce sui banchi di scuola” è il tema degli incontri con Salvatore Borsellino. 

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!