Vigile del fuoco muore tra le fiamme

San Donato / Travolto dal crollo del tetto Pinuccio La Vigna di 49 anni. Abitava a Pieve

Vigile del fuoco muore tra le fiamme

Giovanni Abruzzo 11-04-2018 12:00

Erano da poco passate le 21 e 30 di venerdì scorso quando alla Rykem, fabbrica di detersivi in via Marcora a San Donato Milanese scoppia un incendio. Subito iniziano ad arrivare i primi soccorsi e vengono mobilitati oltre i Vigili del fuoco anche  quelli volontari  del distaccamento di Pieve Emanuele per spegnere le fiamme. Appena la squadra è entrata nel capannone della ditta, forse a causa del rogo, una parte del tetto crolla. Ad essere travolto senza scampo è il volontario Pinuccio La Vigna di 49 anni, originario di Campobasso ma da tempo residente nel Milanese. Per lui non c’è stato niente da fare, è morto sul colpo a causa del distacco di una trave del capannone. 

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!