‘Milano Santa Giulia’ riparte con Spark One

Presentato il progetto per i nuovi edifici che affiancheranno l’attuale sede di Sky

‘Milano Santa Giulia’ riparte con Spark One

Cristina Fabris 14-03-2018 12:00

Sono stati presentati  mercoledì scorso Spark Uno e Spark Due, i due edifici a destinazione uffici che si affiancheranno all’attuale sede di Sky Italia nell’area sud di Santa Giulia, nel triangolo sud rimasto vacante finora, in diretta connessione con lo snodo di collegamento urbano e interurbano di Rogoredo.

Lo sviluppo è promosso da InTown, joint venture formata da Risanamento e Lendlease, e prevede un investimento a lungo termine intorno a 120 milioni di euro che potrà eventualmente essere sostenuto anche attraverso la creazione di un fondo aperto a investitori istituzionali.

Per i due edifici - rispettivamente di 25.000 mq e 10.000 mq di Gla - al momento è prevista una destinazione multitenant. Il cantiere di Spark Uno, che ha ricevuto il permesso di costruire pochi giorni fa, sarà il primo a partire, con l’avvio del cantiere in settembre e completamento dopo due anni di lavori. Il progetto di Spark Due sarà presentato entro la fine di quest’anno.

L’articolo intero è sull’Eco di questa settimana, acquistalo in edicola!